patrocini
velia teatro velia teatro velia teatro velia teatro velia teatro velia teatro velia teatro
velia teatro
velia teatro: edizione 2008

Programma VeliaTeatro 2016 - XIX Edizione

DAL 6 AL 22 AGOSTO

Sabato 6 agosto - ore 21:00

«Elena», tragedia di Euripide rappresentata da «Kerkís. Teatro Antico In Scena» in collaborazione con il Corso di Alta Formazione Teatro Antico In Scena dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Regia di Christian Poggioni, direzione drammaturgica di Elisabetta Matelli. Breve introduzione di Elisabetta Matelli, docente di Storia del teatro greco e latino all’Università Cattolica di Milano e presidente dell’associazione «Kerkís. Teatro Antico In Scena».

domenica 7 agosto - ore 21:00

«Alcesti», tragedia di Euripide rappresentata da «Kerkís. Teatro Antico In Scena» in collaborazione con il Corso di Alta Formazione Teatro Antico In Scena dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Regia di Christian Poggioni, direzione drammaturgica di Elisabetta Matelli. Breve introduzione di Elisabetta Matelli, docente di Storia del teatro greco e latino all’Università Cattolica di Milano e presidente dell’associazione «Kerkís. Teatro Antico In Scena».

Lunedi 8 agosto - ore 21:00

«L’Aulularia», riscrittura della commedia di Plauto, a cura di Franco Fanuele, prodotta da Teatro Boni - Il Cerchio Invisibile - Open Theatre. Breve introduzione di Iole Fargnoli, docente di Diritto Romano all’Università Statale di Milano, dal titolo «I piaceri della tavola in Roma antica. Tra alimentazione e diritto».

mercoledi 10 agosto - ore 21:00

«Trotula quasi magistra», testo sulla figura di Trotula de Ruggero, tratto dal romanzo di Paola Presciuttini. A cura del Comitato Pari Opportunità presso la Corte d’Appello di Salerno, adattamento di Umberto Zampoli. Nel dibattito moderato da Eduardo Scotti, giornalista de La Repubblica, interviene Franco Roberti, Procuratore Nazionale Antimafia.

Sabato 13 agosto - ore 21:00

«Mostellaria» (La commedia del fantasma), commedia di Plauto, a cura di «Fondamenta Teatri e Teatro», per la regia di Giancarlo Sammartano. Breve introduzione di Roberto Mario Danese, docente di Filologia classica e direttore del Centro Internazionale di Studi Plautini dell’Università di Urbino Carlo Bo.

Venerdì 19 agosto - ore 21:00

«Edipo Re», tragedia di Sofocle, a cura della compagnia «La Bottega del Pane», per la regia di Cinzia Maccagnano. Breve introduzione di Aldo Raul Becce, psicoanalista, dal titolo «Il complesso di Edipo».

Domenica 21 agosto - ore 21:00

«Lisistrata di Aristofane ovvero la Guerra del Peloponneso non si farà», lezione-spettacolo a cura di Giovanni Greco, regista e docente di Recitazione in versi all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico e di Maria Cristina Zerbino, filologa e traduttrice.

Lunedì 22 agosto - ore 21:00

«I Numeri dell’Anima – Dal Menone di Platone», spettacolo tratto dal dialogo «Menone» di Platone, a cura della «Compagnia del Sole», per la regia di Flavio Albanese. Introduzione di Franco Ferrari, professore di Storia della filosofia antica all’Università di Salerno.